mercoledì 22 febbraio 2012

Iniziare a suonare

Il "segreto" per suonare bene nei passaggi da un accordo all'altro, questo l'ho imparato dagli insegnamenti di JT, è preparare l’accordo successivo sulla coda dell’ultima battuta per farsi poi trovare pronti sulla prima battuta dell'accordo successivo. Cercherò di spiegare in maniera semplice come si suona un accordo per 4/4 per poi passare ad un altro accordo nei 4/4 successivi, un classico accompagnamento ritmico che passa da un accordo all’altro.Con le dita della mano sinistra premere le corde necessarie per formare l'accordo che vogliamo fare e iniziamo a suonare l’accordo muovendo la mano destra per produrre il suono in questo modo: GIU'SU (e questo è il primo quarto), GIU'SU (il secondo quarto), GIU'SU (il terzo quarto) e poi GIU'SU ma mentre si torna SU al quarto quarto con la mano destra con la sinistra si preparano le dita posizionate in modo da poter poi essere pronti per suonare l'accordo successivo. In questo modo quando si suona in maniera sciolta, velocemente, l'orecchio non percepisce questo movimento nell'ultima parte dell'ultimo quarto. Una cosa molto importante: quando iniziate ad andare giù e su con la mano destra non dovete mai fermarvi o aumentare o diminuire la velocità del movimento, cercate di andare sempre allo stesso ritmo. Magari all'inizio andate a rallentatore ma comunque sempre a quella velocità e poi piano piano aumentate la velocità quando vi sentirete più decisi, ma sempre cercando poi di andare a quella stessa velocità per tutto il tempo in cui suoniamo. Questo è il modo migliore per imparare ad andare a ritmo.
Il giro di Do sull’ukulele è una delle prime cose che vengono in mente a chi vuole iniziare a suonare, sia perchè è semplice, sia perchè molte canzoni del panorama pop italiano si basano su questi accordi. Vediamo come riuscire a farlo:
 •Partiamo da un accordo di DO. Si fa semplicemente con un dito della mano sinistra, a scelta a seconda dell'accordo che abbiamo successivamente per non dover poi fare dei movimenti strani con la mano. Come dicevo, con un dito della mano sinistra dobbiamo digitare la prima corda sul terzo tasto. In questo caso consiglio il dito anulare per poi suonare l'altro accordo del giro di Do. Questo è un accordo di DO.
 •A questo punto basta mettere il medio della mano sinistra sul secondo tasto della quarta corda e alzare l'anulare dal terzo tasto della prima corda. Questo è un accordo di LA minore.
 •Ora non devi fare altro che aggiungere l’indice sul primo tasto della seconda corda. Questo è un accordo di FA.
 •Infine tieni in posizione l'indice e vai con il medio a premere la terza corda sul secondo tasto e con l'anulare premi la prima corda sul secondo tasto. Questo è un accordo di SOL7

E così hai suonato il giro di DO! Anche se un pò semplificato perchè l'originale prevede un RE minore al posto del FA, ma così è più semplice e a livello armonico non cambia molto.

Nessun commento:

Posta un commento

classifiche